domenica 24 febbraio 2013

Il cancello


Aperto, ma solo un poco
può chiudersi per un colpo di vento, per una mano distratta
per una spinta decisa, oppure restare sospeso com'è
E' dipinto col colore del cielo più bello,
quello dopo i temporali che lavano l'aria e la terra,
ma è pur sempre un cancello
che divide il bianco dell'intonaco
dal colore che c'è nel profondo

( Isola di Karpathos - un cancello ad Aperi )

15 commenti:

  1. bello scatto, bei colori, bella luce

    RispondiElimina
  2. Dimmi pure che sono ripetitiva, lo so...però leggerti è sempre un gran piacere!!! E lo stesso vale per le foto...
    Serena domenica,
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. splendido scatto!!!!!! complimenti Lory

    RispondiElimina
  4. Da questo scatto sono scaturite parole molto belle e profonde ...
    Come sempre: Brava, brava, brava!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. questa è da poster! e non esagero.

    ciao

    RispondiElimina
  6. Grazie, Simo....l'ho ritrovato nelle foto d'estate e mi ha coinvolta.....

    RispondiElimina
  7. Cinzia...e io non finirò mai di ringraziarti!

    RispondiElimina
  8. Silvy.....arrossisco davanti al monitor......

    RispondiElimina
  9. Contrasto di colori e taglio della foto particolari e vivi! Come vive e vivide sono le rime a commento ! Brava come sempre!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Lalla: una luce bellissima, incredibile! bellissimo il contrasto con i muri bianchi, mi sembra di sentire un alito di vento che mi sfiora, non so perchè.... bella foto, bello quest'attimo di vita fermato. Grazie per condividerla con noi.
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  12. bellissime parole!!! ottimo post!!! :)

    RispondiElimina