mercoledì 27 aprile 2011

21 aprile 2011....un attimo....


 Igor Mitoraj: "Petto a metà" - fuoco sulla bocca
Piazza Del Carmine a Milano  - grazie a Patrizia Elli per avermi portato qui

La bocca parla, meglio quando dice, quando ride
La bocca sente, ma lacrime la rigano come vene
La bocca è custode alle porte del cuore: apre, spalanca, chiude, serra
La bocca tace e urla silenzio, mentre la sua piega resta immobile e lontana
La bocca attende come una madre il figlio,
come uno specchio l'immagine che lo rende tale,
come il tempo che passa tutte le sue ore

7 commenti:

  1. Bella...potente....mi piace!

    RispondiElimina
  2. Ps: togli il CAPTCHA....vedi qui!

    http://robydickwritings.blogspot.com/2011/01/campagna-contro-la-verifica-parole-cd.html

    Bacio Cy

    RispondiElimina
  3. Ciao Lalla stupendo dettaglio e belle parole...
    I miei complimenti.

    Stefano

    RispondiElimina
  4. Grazie Stefano....attento lettore!!

    RispondiElimina
  5. Questa logicamente non c'era nella Valle dei Templi di Agrigento, ma ce n'erano moltissime, e dobbiamo dire la verità, piacciono molto anche a noi.
    Un salutone Lalla, Sandro & Cristina

    RispondiElimina