martedì 9 giugno 2020

Giugno



Ci fu maggio...
quest'anno maledetto o benedetto che sia ...
è giugno il mese delle lacrime dal cielo!
Margherita le ha raccolte, erano sul vetro della sua finestra verso il mondo 
e le ha messe in una boccetta
come fossero una rara essenza profumata.
Che siano lacrime preziose? Che sìano vere lacrime, non pioggia?
Lo sìano!


(  Foto di Margherita L. )

2 commenti:

  1. Potresti anche chiamarla novembre. Quest'anno tra il brutto tempo e il lockdown non ho visto un albero fiorito. E giugno tra tutti sembra essere il mese peggiore.

    RispondiElimina
  2. .....mamma mia .... come è vero!!

    RispondiElimina