mercoledì 16 gennaio 2013

Where you go, I go



Dove tu vai, io vado
legno dopo legno
ombra dopo ombra
collina dopo collina
sguardo dopo sguardo 
passo dopo passo
attimo dopo attimo
bianco dopo bianco
segno dopo segno
sempre

11 commenti:

  1. Le tue foto della neve sono meravigliose! bellissima luce radente e bei giochi d'ombra! complimenti, ciao Cri

    RispondiElimina
  2. grazie infinite, Cinzia!

    Cristina, ogni volta che ne ho la possibilità, cerco il rapporto tra la luce e la neve, perchè trovo che sia una relazione particolare, rotonda e corposa, che ci può suggerire molto!
    Un saluto anche a te!

    RispondiElimina
  3. Bravissima nel cogliere il bianco attimo fuggente!

    RispondiElimina
  4. anche questa è molto bella. ps sono andata nella tua galleria su juzaphoto: i miei complimenti, e .... la resa è ottima.

    ciao, Silvy

    RispondiElimina
  5. Silvy, il sito Juzaphoto è fantastico e vale la pena visitarlo ( a parte la mia galleria!): visto che schermata? Ma "loro" sono professionisti,semiprofessionisti o amatori molto professionali....tantissima tecnica, molta critica fotografica mirata...spesso troppo per me che scatto ancora con la compatta alternata alla reflex, in Jpg e non in RAW, senza cavalletto al 98% delle volte....la maggior parte delle foto è anche su Pan, ma con la storia delle "destinazioni" ho potuto raccogliere per argomento vari lavori, anche non pubblicati su Pan. Ti manderò il link anche alla galleria su 500px...non so se metterlo anche qui. "Lì", in ogni caso, c'è il rimando "qui"...da "qui" si va ovunque!!

    RispondiElimina
  6. Très joli jeu d'ombre, les rondins de bois laissent courir le regard, bien vu.

    Amitiés, Yannick

    RispondiElimina
  7. Yannick, les jeux d'ombre dessinent très bien .....

    RispondiElimina