giovedì 22 maggio 2014

Nel silenzio



Ci sei nel silenzio e nel fragore
Ci sei se rido ma sei più vicino se non rido
e rido poco, da un po’
Ci sei se sono sola o in compagnia
Ci sei anche quando dormo, è capitato …
Ci sei a quell’incrocio, ogni volta che mi fermo al semaforo o scorro rapidamente
Ci sei al laghetto, ci sei al parco, ci sei tra i muri, ci sei nella mia borsa
 Sei le mie foto.

Lillaz ( Cogne, Valle d'Aosta ) 

12 commenti:

  1. Semplicemente magica e grazie dei bellissimi versi, li sento particolarmente vicini!
    Bacio!++++

    RispondiElimina
  2. La foto è perfetta. complimenti Lalla
    Buon fine settimana
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Grazie, Maurizio, anche a te!!!

    RispondiElimina
  4. J'aime cette belle photo Lalla. et j'adore le chant de l'eau (la mer, les rivières et les cascades).

    Amitiés, Yannick

    RispondiElimina
  5. ... oui, Yanick ... le chant de l'eau c'est le chant de la vie!

    RispondiElimina
  6. Stupendo l'effetto panna dell'acqua che ancora non m'è riuscito...ciao, Arianna

    RispondiElimina
  7. Splendido scatto, trasmette una piacevole sensazione di relax
    Buona serata
    Ciao
    Ste

    RispondiElimina
  8. Arianna ... io ho fatto così: cerca una fontana ed esercitati magari in giornate con poca luce a provare ad alzare il tempo di esposizione progressivamente finchè hai ciò che vuoi... con un "appoggio", però!!

    Grazie e ciao

    RispondiElimina
  9. Grazie infinite, Stefano!!

    RispondiElimina