domenica 9 novembre 2014

Milano


"Milano sono tutto tuo
Vincenzo no non mi rinchiude piu'
oh Milano sii buona almeno, almeno tu
Lui mi picchiava tutto l'anno
e mi faceva dire si
Mi-Milano tu non trattarmi mai cosi.
Vincenzo io ti ammazzero'
sei troppo stupido per vivere
oh Vincenzo io ti ammazzero' perche'
perche' non sai decidere.
Mi piacciono i tuoi quadri grigi
le luci gialle, i tuoi cortei
oh Milano, sono contento che ci sei.
Vincenzo dice che sei fredda,
frenetica senza pieta'
ma e' cretino e poi vive a Roma, che ne sa?
Vincenzo io ti sparero'
sei troppo ladro per capire
che il tuo lavoro amici non trovera' mai
perche' non sai soffrire
Ti devo tanto come uomo
lavoro insieme ai figli tuoi
oh Milano, fa' di me quello che vuoi.
Ti lascio tutti i miei progetti
le mie vendette e la mia eta'
oh non tradirmi sono vecchio e il tempo va.
Vincenzo io ti inseguiro'
sei troppo stupido per vivere
oh Vincenzo io ti ammazzero' perche'
perche' non sai decidere.
Vincenzo io ti prendero'
sei troppo stupido per vivere
Vincenzo io ti ammazzero' perche'
sei troppo ladro per amare".

-- Alberto Fortis, 1978 ... ma ancora oggi! --

( Piazza Gae Aulenti, al tramonto )

12 commenti:

  1. La canzone di Fortis se pur datata è bella ma la foto mi piace di più: Lalla complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. questa foto dimostra che Milano può anche regalare poesia :)

    RispondiElimina
  3. Solo chi ama Milano riesce a riprenderla così. Grazie per essere passata a trovarmi, mi ha fatto davvero molto piacere. Ciao, Adele

    RispondiElimina
  4. Maurizio, le problematiche tra Fortis e Vincenzo ... beh... ormai sono storia, ma mi piace come il cantautore ha gridato e grida la sua rabbia! Per il resto .... io sono di quelle che ...."Milano, fai di me quello che vuoi". Sono nata qui e non posso non amarla!

    RispondiElimina
  5. Adele, anche a me!

    "Milano ... non tradirmi ... sono vecchia, il tempo va"

    RispondiElimina
  6. Manuela, ai milanesi Milano regala poesia da ... da quando ci sono nati! Ma la vedono solo loro e neanche sempre ....

    RispondiElimina
  7. Oh, bè io non ci sono nata,ma visto che ci ho vissuto la maggior parte della vita la amo come se fosse casa mia.E Alberto Fortis è nato a Domodossola, come me. Anche lui è uno di quelli che se n'è innamorato dopo.

    RispondiElimina
  8. Scatto stupendo! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  9. Tò, Dany ... che coincidenza .... lui è di Domodossola e artisticamente si è votato a Milano ... tu sei nata a Domodossola e ami Milano come se ci fossi nata ... Milano cattura!!!

    RispondiElimina
  10. non è spettacolare questa nuova Milano?
    splendido scatto
    buona settimana
    Ciao
    Ste

    RispondiElimina
  11. Lo è, lo è, Stefano ... ieri sera ero li a godermela, ancora una volta!

    RispondiElimina