martedì 19 giugno 2018

Isola ... terra!!



All'inizio fu una noia mortale .....va bene, era ferragosto e l'unico impegno era andar per mare!
 Non lo sapevamo
che il rischio fosse quello di una interminabile attesa!
Due misere "barchette" per spostare una marea turistica dall'isola di Brac alla terraferma croata ...
ma non si può fare altrimenti, vista la natura della costa ... come ci costruisci un attracco da gran  traghetto qui, tra i calcari spazzati dalla Bura, in uno stretto corridoio di mare blu zaffiro?
Preso atto dell'impasse, ho mollato tutto e ho cominciato un viaggio senza viaggiare.
Un insetto, un fiore, un sasso, il temporale in arrivo dal Velebit, il cielo micidiale, le rocce candide, il mare mai visto così, mi hanno portata via, finchè la voce del marito mi ha scossa: si parteeeeeee!! Caricate sulla bagnarola  una ventina di macchine o poco più, ecco che ci si muove, sperando di passare indenni quel profondo e sconvolgente azzurro, alla volta della costa rassicurante!

( Isola di Brac, Croazia )


8 commenti:

  1. Contrasti inebrianti da rimanere incantati. Le isole hanno sempre un fascino particolare e tu lo hai colto benissimo nella foto e nel testo. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. bella foto davvero complimenti
    M.

    RispondiElimina
  3. Grazie Verbena! E' vero ... a me non sembra di viaggiare se non metto piede su un'isola ....

    RispondiElimina
  4. Maurizio, un caso fortuito ha generato uno dei miei report di viaggio più spettacolari!
    Grazie di essere passato di qui!

    RispondiElimina
  5. Bella veduta...ciao, Arianna

    RispondiElimina
  6. Una veduta da sogno grazie per il tuo click

    RispondiElimina
  7. Simo .... la Croazia è splendida nei suoi contrasti!!

    RispondiElimina