mercoledì 20 giugno 2012

Una nuova stagione


Quando la stagione progredisce
 Il fiume si lascia avvicinare
Il sole indugia a lungo 
L'aria si tinge di verde e d'azzurro
L'acqua, regina, scrive la sua legge con penna benevola
Accarezzo il pensiero di sedermi qui
Chiedendo il permesso, con rispetto 
Ai gorghi e alla corrente
Ai sassi scivolosi o sbiancati dal sole
Ai salici
Ai ricordi

( Fiume Trebbia sotto Brugnello )



10 commenti:

  1. Bellissimo scatto...qui i pensieri viaggiano leggiadri
    ciao!

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa Lalla ...le varie gradazioni di verde sono sensazionali.
    Bacio
    Cri

    RispondiElimina
  3. Bellissimo Lalla!
    Un abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
  4. Sì, Simo....qui i pensieri scorrono veloci con la corrente!!

    Cristiana, le acque del Trebbia sono le più belle che io abbia visto!

    Ciao, Miki, ti ringrazio!!

    RispondiElimina
  5. un fiume appartiene a chi lo ama....

    RispondiElimina
  6. Allora, Silvy, qualche goccia sicuramente, è mia.....

    RispondiElimina
  7. J'aime beaucoup cette composition qui possède de belles couleurs.

    Amitiés, Yannick

    RispondiElimina
  8. Les belles couleurs sont une création del la nature....je les ai prises pour un petit instant....merci, Yannick!

    RispondiElimina
  9. Muchas gracias, "aeroblogarts"

    RispondiElimina